progetti

Search and Destroy



2013

Roma - Italia


Team:


Marco Sorrentino (capogruppo)

Mattia Cangiano

Il concorso, dal carattere decisamente utopico, richiedeva di distruggere e di ripensare uno dei luoghi o dei monumenti più importanti della città di Roma.

Si propone la distruzione del luogo che ha favorito la nascita della città, il fiume Tevere-pater tiberinus. Ad esso spetterà il compito di fondare una nuova città, così come era accaduto in origine. Prende forma una città futuristica e in continuo divenire. Roma continuerà ad essere la città eterna anche nel futuro.

Copyright © 2015 SHIRO. All Rights Reserved.

< Back

  Studio  |  Projects  | Research  |  Services  |  Partners  |  Contacts  |  We in the World